Posts Taggati ‘lavoro’

economia,etica,europa,finanza,Italia,lavoro,società,ucid

PER UN NUOVO”MIRACOLO ECONOMICO” DELL’ITALIA

Sessant’anni fa, nel 1959, il tasso di crescita del prodotto interno lordo (PIL) dell’Italia aveva sfiorato il 7%. Erano i tempi del famoso “miracolo economico” che si accompagnava ad una grande stabilità della lira, che nel 1960 ricevette dal Financial Times il famoso “Oscar”,…

Leggi Tutto

etica,giovani,lavoro,società

I GIOVANI E LA LORO IDEA DI FUTURO

Nel 2018 la Prof.ssa Svetlana Varlamova dell’Accademia Russa delle Scienze ha realizzato una interessante Indagine campionaria sui giovani e la loro idea di futuro. Il campione di oltre 1500 intervistati on line riguarda i giovani tra i 18 e i 30 anni di quattro Paesi: Italia, Germania,…

Leggi Tutto

economia,finanza,lavoro

PREZZI INTERNAZIONALI DELLE MATERIE PRIME, TASSI DI INTERESSE E TASSI DI CAMBIO

La lunga crisi che è iniziata nel 2007-2008 e durata quasi un decennio, ha messo in evidenza due fenomeni molto importanti: primo, la finanziarizzazione dei mercati internazionali delle materie prime; secondo, la comparsa del fenomeno delle bolle speculative nei mercati internazionali…

Leggi Tutto

economia,finanza,lavoro,società

EURAFRICA: UN DESTINO COMUNE?

L’Impero Romano ha mostrato la sua espansione in modo strategico verso l’Africa. Si trattava di un modello interessante di integrazione basato sulla costruzione di bellissime città in territorio africano e sull’inserimento degli schiavi nella società romana che entravano…

Leggi Tutto

capitalismo,economia,europa,lavoro,politica,società

DEBITO E DEFLAZIONE: LA TRAPPOLA DELL’UNIONE EUROPEA

Nel 1933 l’economista americano I. Fisher ha scritto un importante contributo su debito e deflazione. Si afferma che la deflazione mette sempre più in crisi coloro che sono indebitati, privati o Stato, e ha effetti nefasti sullo sviluppo del reddito e quindi sull’occupazione. …

Leggi Tutto

economia,europa,finanza,lavoro

Regole fiscale di Maastricht e sviluppo

Come è noto, le regole fiscali di Maastricht riguardano il rapporto tra deficit e prodotto interno lordo (PIL) e il rapporto tra debito pubblico e PIL. Il primo non può superare il 3% e deve essere in discesa fino a raggiungere il pareggio di bilancio e il secondo non può superare il 60%.…

Leggi Tutto

Giovanni Scanagatta

Segretario Generale UCID Roma

Links

  • Scrivimi
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy

giovanniscanagatta.it | All rights reserved | by SophiaCoop