Giovanni Scanagatta
Chi Sono

Giovanni Scanagatta

  • Professore di Politica Economica e Monetaria all’Università La Sapienza di Roma. Segretario Generale dell’Ucid dal 2004 al 2017 Componente del Consiglio Superiore delle Comunicazioni. Responsabile dell’Osservatorio sulle piccole e medie imprese del Mediocredito Centrale. Vicepresidente dell’Associazione borsisti Marco Fannp. Componente del Dipartimento economico della Presidenza del Consiglio dei ministri. Componente del Comitato di Politica Industriale dell’Ocse a Parigi. Componente di una Commissione presso l’Ufficio Europeo dei Brevetti di Monaco di Baviera. Esperto di politica Industriale presso il Ministero dell’Industria. Consulente del Presidente del CNEL. Componente del Consiglio Direttivo di una Fondazione Vaticana. Docente di Economia Monetaria e Creditizia all’Università di Roma La Sapienza. Docente di Istituzioni di Macroeconomia all’Università di Padova. Curatore della Collana Ucid Imprenditori Cristiani per il Bene Comune pubblicata presso la Libreria Editrice Vaticana. Autore di oltre duecento pubblicazioni di economia monetaria e creditizia, economia monetaria internazionale, economia industriale, storia del pensiero economico, Dottrina Sociale della Chiesa.

Leggi tutto

Schede Settimanali

economia,lavoro,papa francesco,pensiero,Sociale,società

DALLA PRODUZIONE ALLA DISTRIBUZIONE DELLA RICCHEZZA: IL PENSIERO SOCIALE DI PAPA FRANCESCO

di Giovanni Scanagatta

Sul settimanale «L’Espresso» del 25 dicembre 2014 è apparso un articolo di Sandro Magister intitolato Cosa pensa il papa del capitalismo?

Il primo punto dell’articolo fa riferimento alla cerimonia di consegna del premio “Novak Award 2014” dell’Acton Institute (Stati Uniti d’America) che si è svolta a Roma presso l’Università Pontificia della Santa Croce. Il premio è stato conferito ad un giovane economista finlandese che ha tenuto una conferenza sul tema “Un apprezzamento pro mercato di Papa Francesco”. Dopo la conferenza è seguito un intenso dibattito in cui sono state evidenziate le difficoltà di collocare il pensiero sociale di Papa Francesco dal lato del mercato e quindi della produzione di ricchezza.

Continua

America,chiesa,etica

L’INTEGRALISMO CATTOLICO AMERICANO

Come è noto, tra gli assalitori del 6 gennaio scorso al Campidoglio americano c’erano anche alcuni “cattolici” con manifesti con la scritta “Gesù salva”. Sul grave atto è intervenuto il Card. J.W. Tobin, vescovo di Newark, che ha affermato: “La progressiva spaccatura della società americana ha inquinato anche la fede, oltre ad aver destabilizzato lo stato di diritto”. 

Continua

economia,finanza,oro

LE DINAMICHE DEL PREZZO DELL’ORO

Lo studio delle dinamiche del prezzo dell’oro esige la distinzione fondamentale tra il breve e il lungo periodo.

L’evidenza empirica mostra che nel lungo periodo l’oro costituisce una buona difesa contro l’inflazione. Si tratta del bene rifugio per eccellenza e pertanto nei portafogli dovrebbe sempre figurare una certa quota di oro per la diversificazione dei rischi.

Continua

mondo,salute,Sanità

VALUTAZIONI PROBABILISTICHE DEL COVID-19

Qual’ è la probabilità che una persona si ammali di Covid? E se si ammala, qual’ è la probabilità di morire o di guarire?

Per dare una risposta a queste domande ci viene in soccorso il calcolo delle probabilità.

Il calcolo delle probabilità è nato dopo la metà del 1600 ad opera di due grandi matematici: Pascal e Fermat. Il problema allora da risolvere riguardava il gioco dei dadi e precisamente come ripartire la posta nel caso di gioco interrotto. Per questo ci fu nel 1654 un interessante scambio di lettere tra Pascal e Fermat che alla fine portò alla soluzione del problema. Successivamente, il calcolo delle probabilità continuò a svilupparsi fino ad arrivare ad una scoperta molto importante da parte di Thomas Bayes verso la metà del 1700. Si tratta del calcolo delle probabilità condizionate, cioè la probabilità che si verifichi un evento quando si conosce già una parte del problema. Ad esempio, dalle osservazioni so che l’1% della popolazione si ammala di tumore. Voglio calcolare la probabilità di ammalarmi di tumore. Il calcolo di questa probabilità può affinarsi, via via che vengo a possedere altre informazioni sul fenomeno, in modo iterativo.

Continua

Giovanni Scanagatta

UNITELMA SAPIENZA

Links

  • Scrivimi
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy

giovanniscanagatta.it | All rights reserved | by SophiaCoop