Giovanni Scanagatta
Chi Sono

Giovanni Scanagatta

  • Professore di Politica Economica e Monetaria all’Università La Sapienza di Roma. Segretario Generale dell’Ucid dal 2004 al 2017 Componente del Consiglio Superiore delle Comunicazioni. Responsabile dell’Osservatorio sulle piccole e medie imprese del Mediocredito Centrale. Vicepresidente dell’Associazione borsisti Marco Fannp. Componente del Dipartimento economico della Presidenza del Consiglio dei ministri. Componente del Comitato di Politica Industriale dell’Ocse a Parigi. Componente di una Commissione presso l’Ufficio Europeo dei Brevetti di Monaco di Baviera. Esperto di politica Industriale presso il Ministero dell’Industria. Consulente del Presidente del CNEL. Componente del Consiglio Direttivo di una Fondazione Vaticana. Docente di Economia Monetaria e Creditizia all’Università di Roma La Sapienza. Docente di Istituzioni di Macroeconomia all’Università di Padova. Curatore della Collana Ucid Imprenditori Cristiani per il Bene Comune pubblicata presso la Libreria Editrice Vaticana. Autore di oltre duecento pubblicazioni di economia monetaria e creditizia, economia monetaria internazionale, economia industriale, storia del pensiero economico, Dottrina Sociale della Chiesa.

Leggi tutto

Schede Settimanali

capitalismo,economia,europa,mondo,politica

CAPITALISMO IMMATERIALE E DEBOLEZZA DELL’OCCIDENTE

Sappiamo dalla storia che il capitalismo ha la grande capacità di rinnovarsi. Abbiamo diverse forme di capitalismo: commerciale, concorrenziale, industriale, finanziario. Con la quarta rivoluzione industriale e con la convergenza delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, delle biotecnologie, delle nanotecnologie, dei nuovi materiali, si parla di capitalismo immateriale.

Continua

cultura,etica,papa francesco,pensiero

DOSTOEVSKIJ E IL PENSIERO SOCIALE DELLE CHIESE CATTOLICA E ORTODOSSA

Si celebrano quest’anno i duecento anni dalla nascita di Dostoevskij e i centoquaranta anni dalla sua morte (1821-1881). I suoi romanzi sono un insuperabile messaggio per l’umanità e per la profonda indole dell’uomo combattuto tra il bene e il male, alla luce della rivoluzione portata da Cristo.

Continua

economia,etica,euro,europa,finanza,lavoro,politica

UN NUOVO STRUMENTO DI POLITICA MONETARIA PER LA BANCA CENTRALE EUROPEA?

La Presidente della Banca Centrale Europea (BCE) ha affermato negli ultimi tempi di seguire con grande attenzione l’andamento del tasso di cambio dell’euro rispetto al dollaro. I livelli raggiunti dalla moneta europea rispetto a quella americana preoccupano sia per la competitività delle nostre esportazioni sia per gli effetti deflazionistici determinati da un cambio dell’euro così forte. Il cambio si trova sui valori massimi da sei anni a questa parte.

Continua

America,Presidente Degli Stati Uniti Joe Biden

IL PROGRAMMA ECONOMICO DEL PRESIDENTE AMERICANO BIDEN

Il programma economico del nuovo Presidente americano Biden si aggira sui 2 mila miliardi di dollari, pari, ai tassi di cambio correnti, a 1.653 miliardi di euro. Si tratta di un ordine di grandezza corrispondente al prodotto interno lordo (PIL) dell’Italia. Queste nuove risorse rappresentano circa il 10% del PIL americano e si stima che il contributo alla crescita del reddito annuo sia superiore al 2%, sulla base di un moltiplicatore su livelli bassi. 

Continua

Giovanni Scanagatta

UNITELMA SAPIENZA

Links

  • Scrivimi
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy

giovanniscanagatta.it | All rights reserved | by SophiaCoop