Giovanni Scanagatta
Segretario Gen. Ucid

Giovanni Scanagatta

Responsabile dell’Osservatorio sulle piccole e medie imprese e Vice Presidente dell’Associazione Borsisti Marco Fanno del Mediocredito Centrale. Docente di Economia Monetaria e Creditizia della Facoltà di Economia e Commercio dell’Università di Roma “La Sapienza” e di Istituzioni di Macroeconomia dell’Università di Padova. Responsabile della Segreteria Tecnica della Direzione Generale della Produzione Industriale del Ministero dell’Industria. Componente del Dipartimento Economico della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Comitato di Politica Industriale presso l’OCSE a Parigi, della Commissione Tecnica dell’Ufficio Europeo dei Brevetti di Monaco di Baviera, del Consiglio Superiore delle Comunicazioni. Esperto Economico del Ministero degli Affari Esteri per missioni internazionali. Consulente del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro. Autore di numerose pubblicazioni di economia monetaria e creditizia, di economia internazionale, di storia del pensiero economico, di economia e politica industriale, di Dottrina Sociale della Chiesa. Curatore della Collana UCID “Imprenditori Cristiani per il Bene Comune” della Libreria Editrice Vaticana e Segretario Generale dell’UCID dal 2004 al 2017.

Leggi tutto

Schede Settimanali

economia,etica,europa,finanza,Italia,lavoro,società,ucid

PER UN NUOVO”MIRACOLO ECONOMICO” DELL’ITALIA

Sessant’anni fa, nel 1959, il tasso di crescita del prodotto interno lordo (PIL) dell’Italia aveva sfiorato il 7%. Erano i tempi del famoso “miracolo economico” che si accompagnava ad una grande stabilità della lira, che nel 1960 ricevette dal Financial Times il famoso “Oscar”, con Donato Menichella Governatore della Banca d’Italia. Quel Menichella che aveva preso le redini dell’Istituto di emissione dopo Luigi Einaudi ed era stato l’artefice della legge bancaria del 1936 che sanciva il principio della specializzazione del credito, superando il modello della banca mista entrato in profonda crisi negli anni Trenta. 

Continua

etica,giovani,lavoro,società

I GIOVANI E LA LORO IDEA DI FUTURO

Nel 2018 la Prof.ssa Svetlana Varlamova dell’Accademia Russa delle Scienze ha realizzato una interessante Indagine campionaria sui giovani e la loro idea di futuro. Il campione di oltre 1500 intervistati on line riguarda i giovani tra i 18 e i 30 anni di quattro Paesi: Italia, Germania, Polonia, Russia. Un campione quindi che dal Mediterraneo guarda all’Est dell’Europa dopo più di 70 anni di comunismo e di guerra fredda. La media  per ogni Paese raggiunge quasi 400 giovani intervistati. Il campione è statisticamente significativo della popolazione, con un errore del 5%. Le interviste per l’Italia sono state curate dall’Eurispes, per la Germania dall’Istituto Iwak dell’Università Goethe di Francoforte, per la Polonia e la Russia dal Centro Federale per la Sociologia Teorica ed Applicata dell’Accademia Russa delle Scienze.

Continua

chiesa,etica

IL PENSIERO DI DON STURZO E I CORPI INTERMEDI

Le caratteristiche essenziali dei corpi intermedi, che fanno da tramite tra le persone e lo Stato e fanno sì che il popolo esista, si possono individuare nella spontaneità (come nel caso della famiglia) e nella imprevedibilità (si pensi alla nascita dei comitati di quartiere a metà degli anni Sessanta in Italia).

Continua

Giovanni Scanagatta

Segretario Generale UCID Roma

Links

  • Scrivimi
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy

giovanniscanagatta.it | All rights reserved | by SophiaCoop